Like this post
Like this post
Like this post
Like this post
Like this post

Da quando te ne sei andato nulla è più come prima. Sento che mi manca qualcosa, sento un vuoto dentro di me che solo tu sei riuscito a colmare. E questo senso di vuoto fa male, fa male davvero. È inutile far finta di non conoscersi, di non parlarsi, di evitarsi, di far finta che non sia successo niente, di dimenticare tutto quello che c’è stato perchè è impossibile dimenticare. Non posso dimenticare quello che provo per te.  Ma almeno posso provare ad andare avanti.

(Source: sesorridorecito, via november-to-remember)

82 notes
Like this post
Eccoti.
Stai ridendo, sei in compagnia.
Hai un sorriso sulle labbra, che sia vero o meno non importa, nessuno se ne accorgerà.
Non stai pensando a niente, ridi e basta.
Ma ecco, ecco che torna.
Una voce, un profumo, un oggetto, un’azione…
Un dettaglio insomma.
Ed ecco che torna il ricordo.
Ti prende di sorpresa, ti aggredisce, ti sconvolge, ricominci a pensare.
Il sorriso si spegne di botto.
Fissi il vuoto.
Non senti più nulla, solo un atroce dolore al petto.
Per il resto sei vuota.
Come sempre.
Ti senti stanca, triste.
Come sempre.
E, come sempre, nessuno si accorge di niente.
2 notes
E ti diranno che non sei la stessa
Perché non sanno riconoscerti
E ti diranno che sei meno dolce
Perché l’amore sa nascondersi.
0 notes
Like this post